Le fondamenta storiche del Tirolo

Rubriche

Fonte storica del mese

Disegno di cabina a 6 posti tratto del progetto (rimasto irrealizzato) della ditta Haase und Sohn di Graz del 1904. © Archivio cittadino di Bolzano.

Trasformazioni tecnologiche in area alpina: La regolamentazione della funivia del Colle

La travagliata vicenda della funivia del Colle esemplifica come l’innovazione del trasporto a fune abbia dato vita ad un settore in rapida evoluzione che necessitava urgentemente di un quadro regolatorio. Agli inizi del Novecento, un imprenditore determinato a costruire una funivia da Bolzano al Colle aveva posto le autorità austriache, e nello specifico il ministero delle ferrovie, davanti a un problema. Gli impianti a fune erano allora un’assoluta novità tecnica e non esistevano quindi né precedenti, né linee guida per il loro collaudo ed esercizio. Le tensioni tra chi voleva sfruttare l’enorme potenziale commerciale di questa tecnologia, e gli enti che dovevano garantire la sicurezza operativa dei nuovi mezzi di trasporto, emerge chiaramente da alcuni documenti conservati all’archivio cittadino.

Avanti