La settimana attuale 100 anni fa!

Weizen
grano

"Il caro-prezzi in Sudtirolo"

Un aumento del 76 percento

Non solo nel nord, anche nel sud del Tirolo la carenza di generi alimentari era molto sentita nell'autunno del 1919.
Il primo di ottobre del 1919 il quotidiano Innsbrucker Nachrichten scrive:

"Il caro-prezzi in Sudtirolo. L'amministrazione comunale di Bolzano comunica: Visto che il governo [italiano] per il futuro ha fissato il prezzo del grano a 60 lire, anziché 34 lire come finora, la farina e il pane di conseguenza aumenteranno di prezzo. Infatti il prezzo per una pagnotta é salito da 24 a 34 centesimi."

L'aumento del prezzo del grano da 34 a 60 lire equivaleva ad un innalzamento del 76 percento.

 





Immagine: grano - public domain




[01.10.2019 Thomas Sinha]

Altri articoli di questa categoria