La settimana attuale 100 anni fa!

Zuckerdose
zuccheriera

"Dov'è lo zucchero?"

La rabbia della gente

Anche nel dopoguerra, lo zucchero rimase merce rarissima. Questo presto causò rabbia e invidia dei confronti di gruppi ritenuti privilegati.

Il quotidiano Allgemeiner Tiroler Anzeiger del 27 marzo 1920 scrive:
"Dov'è lo zucchero?
Ci scrivono: Nel Comune di Rum [presso Innsbruck] nei mesi di dicembre 1918, gennaio, marzo, maggio e ottobre 1919 non ci è arrivato lo zucchero. [...] L'amministrazione comunale non sa nemmeno se i comuni di campagna riceveranno dello zucchero in futuro. E comunque abbiamo sempre ricevuto un quarto di chilogrammo di zucchero in meno rispetto alla gente di città, che vengono sempre riforniti meglio. Soprattutto vengono rifornite bene le cooperative di consumo, i ferrovieri, la Volkswehr [esercito provvisorio] e altri sostenitori del governo. Chiediamo che ci venga fornito lo zucchero che ci spetta ai prezzi che aveva nei mesi nei quali non lo abbiamo ricevuto."

 





Immagine: zuccheriera - public domain





[27.3.2020 Thomas Sinha]

Altri articoli di questa categoria