La settimana attuale 100 anni fa!

Scheinwerfer eines LKW
fari di un camion

"Mancata illuminazione di vetture"

Le forze dell’ordine multano i contravventori

Nel 1920 molti veicoli non erano ancora muniti di fari, questo causava spesso incidenti nelle ore serali. Il commissariato civile italiano in Sudtirolo emanò una serie di ordinanze sempre più severe per eliminare questo pericolo.

Il quotidiano Bozner Nachrichten del 25 novembre 1920 scrive:
"Mancata illuminazione di vetture
In seguito al divieto – recentemente inasprito – del commissario civile della circolazione di veicoli senza illuminazione, ora i conducenti di carri e automobili, ma anche i ciclisti, verranno controllati più severamente. La polizia in città e i carabinieri nelle campagne circostanti hanno già denunciato vari trasgressori. Speriamo che queste sconsideratezze – che nell’odierno traffico vivace possono avere solo conseguenze negative – vengano presto represse."







Immagine: fari di un autocarro





[25.11.2020 Thomas Sinha]

Altri articoli di questa categoria