Accadeva questa settimana 100 anni fa

Herstellung von Kunstblumen
Produzione di fiori di carta

"Il lavoro a domicilio"

Telelavoro 100 anni fa

Le difficoltà e l'alto tasso di disoccupazione del dopoguerra costrinsero donne ed invalidi di guerra a trovare soluzioni alternative per potersi guadagnare da vivere.

Il quotidiano Allgemeiner Tiroler Anzeiger del 30 dicembre 1920 scrive:
"Il lavoro a domicilio presso il Landesverband der Kriegsinvaliden, Witwen und Waisen [associazione regionale degli invalidi di guerra, delle vedove e degli orfani] è in costante aumento. Oltre alla produzione di pantofole, la forza lavoro si occupa anche di cucire e rattoppare, rammendare la biancheria, ecc. La più rapida e coscienziosa esecuzione del lavoro commissionato è universalmente riconosciuta. È nell'interesse di molti utilizzare il più possibile questo lavoro a domicilio. Gli ordini saranno accettati presso la Hofburg [di Innsbruck], 2° portone, 1° piano, stanza n. 41".







Immagine: Produzione di fiori di carta a casa; Lewis Hine, New York (1924), public domain.





[30.12.2020 Thomas Sinha]

Altri articoli di questa categoria